Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel
Super User

Articolo del Quotidiano di Lecce del 25 nov. 2013 a firma della giornalista Paola Colaci.

Visualizza articolo

 

Nel tempo in cui incomincia a determinarsi l'esigenza di un periodo di preparazione alle feste della manifestazione del Signore, la Chiesa aveva già fissato le modalità di preparazione alle feste pasquali. Nel IV secolo il tempo pasquale e quaresimale avevano già assunto una configurazione vicinissima a quella attuale.
L'origine del tempo di Avvento è più tardiva, infatti viene individuata tra il IV e il VI secolo. La prima celebrazione del Natale a Roma è del 336, ed è proprio verso la fine del IV secolo che si riscontra in Gallia e in Spagna un periodo di preparazione alla festa del Natale.
Per quanto la prima festa di Natale sia stata celebrata a Roma, qui si verifica un tempo di preparazione solo a partire dal VI secolo. Senz'altro non desta meraviglia il fatto che l'Avvento nasca con una configurazione simile alla quaresima, infatti la celebrazione del Natale fin dalle origini venne concepita come la celebrazione della risurrezione di Cristo nel giorno in cui si fa memoria della sua nascita. Nel 380 il concilio di Saragozza impose la partecipazione continua dei fedeli agli incontri comunitari compresi tra il 17 dicembre e il 6 gennaio.
In seguito verranno dedicate sei settimane di preparazione alle celebrazioni natalizie. In questo periodo, come in quaresima, alcuni giorni vengono caratterizzati dal digiuno. Tale arco di tempo fu chiamato "quaresima di s. Martino", poiché il digiuno iniziava l'11 novembre. Di ciò è testimone s. Gregorio di Tours, intorno al VI secolo.

E' stata una festa BELLISSIMA!!!!!!

Nonostante la pioggia, è stata una festa bellissima. I 150 ragazzi che hanno partecipato erano entusiasti,

Dopo una accantivante e partecipata caccia al tesoro, i ragazzi ed i genitori hanno partecipato, in una chiesa gremita in ogni posto, alla Santa Messa.

Alla fine, tutti insieme, ci siamo ritrovati negli spazi dell'oratorio dove tra una castagna e l'altra, il gruppo giovani ha animato la serata con canti e balli di gruppo.

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione dell'evento ed in particolare a Don Stefano Micheli che ha voluto fortemente tutto questo.

Oratorio

Pubblicato in: Avvisi |
L'oratorio è apero tutti i giorni a tutti bambini e ragazzi.
La sera per giovani e giovanissimi e famiglie.
L'uso dei campetti è gratuito. Si richiede, tuttavia, un'offerta per chi prenota i campetti di sera.

Battesimo

Pubblicato in: Avvisi |

La Parrocchia attiva per i genitori che volessero dare il battesimo ai propri bambini un percorso di approfondimento liturgico-spirituale sulla natura di tale sacramento. Si cbiede, dunque, di prendere accordi con il parroco possibilmente prima della nascita del proprio figlio.

Confessioni

Pubblicato in: Avvisi |

Il Parroco è sempre a disposizione.

In particolare, tutti i giorni mezz'ora prima della  messa, mentre tutti linedì dalle ore 19:00 alle ore 20:30.

Tutti i giovedì del mese, dalle 17:00 alle 18:00.

L'ultimo giovedì di ogni mese, dalle ore 20:00 alle 21:00, l'adorazione verrà animata dal Coro Parrocchiale, dai Giovani e Giovanissimi e Gruppo Famiglie.

 

Cresima 2011

Pubblicato in: Cresima |
Domenica 12 giugno 2011, alle ore 17,30, S.E. Mos. Donato NEGRO, Arcivescovo della Diocesi di Otranto, infonderà lo Spirito Santo ai ragazzi della nostra Parrocchia.
 
Un vivo ringraziamento va a Don Stefano ed a tutti i Catechisti e Catechiste che, con amore, si sono prodigate affinchè i nostri ragazzi siano giunti a questo Grande momento della loro vita Cristiana.
Domenica 15 Maggio 2011, i ragazzi della Parrocchia che hanno frequentato il Catechismo, durante la celebrazione Eucaristica delle 10:30, riceveranno il Corpo di Cristo.
La celebrazione verrà presideuta dal nostro parroco Don Stefano PIERALLI.
Un Grazie di cuore va al gruppo delle catechiste e dei catechisti che, con tanto amore hanno preparato i ragazzi a questo grande momento di incontro con il Signore.
Pagina 5 di 7